1. È piaciuto tantissimo alla mia mamma e alla mia fidanzata.
  2. È un libro potente, originale, divertente e vi terrà incollati dalla prima all’ultima pagina.
  3. Dopo X anni nel settore Y, ho lasciato il lavoro e deciso finalmente di seguire la mia vera passione e provare a vivere di scrittura.
  4. Scusate se ci sono degli errori, ma non amo rileggermi.
  5. Se pubblicano Fabio Volo, allora dovete pubblicare anche me.
  6. L’autore è solito usare latinisimi e chiudere i capitoli con un aforisma di rara saggezza.
  7. Mi piacete e quindi ho deciso di pubblicare con voi.
  8. Sono arrivato quinto al premio di poesia Serbelloni Mazzanti Vien Dal Mare e quindicesimo al concorso letterario del mio condominio.
  9. Sono un amico dello scrittore Pinco Panchi. Vi ho spedito il suo romanzo e i recapiti per poterlo contattare.
  10. È un racconto molto coinvolgente, che un editore importante come voi potrebbe proporre facilmente per la televisione.
  11. Alla costante ricerca di refusi sono quasi divenuto cieco e non riesco più a stanarli come un tempo. So per certo che c’è ne saranno nei manoscritti che vi ho inviato e spero non siano dannosi.
  12. Mi hanno parlato molto bene dei vostri libri e per questo vi mando il mio manoscritto.
  13. Allego il mio curriculum per iniziare un rapporto di collaborazione come scrittore.
  14. Non sono uno scrittore ma sono stato obbligato a scrivere questo libro dagli amici.
  15. Dato che il libro è mio, posso con tutta franchezza dire che sì, questo libro è una mia personale masturbazione letteraria, che vi piaccia o meno.
  16. Ringrazio tutti quelli che ho trascurato in questi mesi e senza i quali questo libro non esisterebbe.
  17. Ringrazio il mio Editore che mi ha dato fiducia e sostegno.
  18. Nonostante non mi fidi degli editori, vi allego il mio romanzo e incrocio le dita.

[Foto: rawpixel on Unsplash]

Ti è piaciuto questo post?

A Las Vegas edizioni abbiamo deciso di inaugurare un corso di scrittura creativa: è perfetto per te che vuoi scrivere un romanzo o un racconto ma non sai da che parte cominciare.
Inizia il 1° aprile 2020, puoi iscriverti fino al 20 marzo.
Se ti iscrivi entro il 6 marzo paghi 220 € invece che 250 €.