Andrea Malabaila

Copertina Chi ha ucciso Bambi

Chi ha ucciso Bambi

Historica, 2011

Esorcizzare l’arrivo dell’anno nuovo. Passare una serata in spiaggia con due fan di Paris Hilton. Fare un viaggio in barca a vela. Ricevere una proposta di matrimonio e non riuscire a immaginarsi un futuro. Approcciare in modo originale una miss. Diventare un famoso scrittore di noir. Finire nel passato. Progettare la rivoluzione. Crearsi una seconda identità nel web. Andare a pesca per l’ultima volta. Imbucarsi a un funerale. Incassare un licenziamento. Ricevere uno straordinario pacco sorpresa.
Tredici strade diverse per arrivare all’appuntamento finale con la propria innocenza.

Tracklist:

32 dicembre / Paris Hilton on the rocks / Chi ha ucciso Bambi / Il ragazzo del Lingotto (Passion lives here) / Love love love / Banana meccanica / Totemtabu / Revolution / Il capitano Chip / Il pesce specchio / Fuga per il 6 / Arbeit macht frei / Sto a casa e guardo le nuvole

Curiosità
  • I tredici racconti sono stati scritti in anni diversi. La storia più vecchia è “Totemtabù”, ideata nel settembre 1997 ma riscritta più volte. Il racconto più vecchio e rimasto sostanzialmente simile all’originale è “Il capitano Chip”, uscito in antologia nel 2000.
  • Il titolo riprende uno dei racconti dell’antologia. In omaggio a un pezzo dei Sex Pistols.
  • La foto di copertina è stata scattata da Chiara Scavino al cimitero monumentale di Staglieno di Genova.
  • I racconti inediti sono due. Gli altri undici erano già stati pubblicati altrove, anche se qui sono stati rivisti completamente.