Belli e dannati come i coniugi Patch del capolavoro di Fitzgerald, fluttuano nella loro leggera inettitudine fino ad essere inghiottiti da una crisi economica sgarbata e contagiosa, incubo non tanto per chi i soldi li ha sempre avuti, quanto per chi li ha accumulati con pazienza e dedizione giorno dopo giorno.

Su Mangialibri Lorenzo Coppolino ha recensito La parte sbagliata del paradiso.

Ecco la recensione.

La parte sbagliata del paradiso (Fernandel, 2014)

La parte sbagliata del paradiso (Fernandel, 2014)